Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

smartbuildingmag.it
EATON News

EATON PRESENTA I NUOVI PANNELLI DI SEGNALAZIONE INCENDIO EFSB-P CON TONI DI ALLARME E DI PREALLARME

Eaton – azienda leader a livello globale nella gestione dell’energia – amplia la gamma dei pannelli di segnalazione incendio con la nuova versione EFSB-P con tono di allarme e di preallarme conformi alla norma UNITR11744:2019 e gestibile con un unico apparecchio.

EATON PRESENTA I NUOVI PANNELLI DI SEGNALAZIONE INCENDIO EFSB-P CON TONI DI ALLARME E DI PREALLARME

La norma UNI ha lo scopo di delineare le caratteristiche del segnale audio da diffondere per la segnalazione dell’emergenza in caso di incendio e definisce un tono univoco con livelli adeguati di pressione sonora e frequenza per i segnali di preallarme e di allarme incendio. Inoltre, la norma stabilisce quando all’interno di una struttura è consigliato l’utilizzo del tono di preallarme. Conformi agli standard EN-54, i nuovi pannelli di segnalazione EFSB in versione P sono disponibili nel modello convenzionale, adatto a essere utilizzato in tutti i sistemi di rivelazione incendio presenti sul mercato.

Design funzionale

I nuovi pannelli di segnalazione incendio EFSB possono essere installati a plafone, ma la loro caratteristica distintiva è la possibilità di essere incassati, riducendo così l’ingombro a solo 1 cm dal muro grazie ad appositi kit accessori. Inoltre, il nuovo kit addizionale NEXI-TRASP-ALL permette di rendere “invisibile” il pannello – versione trasparente – in modo da poter essere facilmente integrato in qualsiasi struttura.

Basso assorbimento

La peculiarità che contraddistingue la famiglia di pannelli di segnalazione EFSB-P è il basso assorbimento: questa caratteristica offre notevoli risparmi agli impianti che utilizzano la versione convenzionale, riducendo il numero di alimentatori e le sezioni dei cavi grazie alla minor caduta di tensione sulla linea.

A fronte del basso assorbimento, i nuovi pannelli con tono di preallarme e allarme certificato – disponibili nella versione P con segnalazione solo acustica e ottico-acustica – sono in grado di produrre una pressione sonora di 90 dB a 1 m e, per quanto riguarda la parte ottica VAD, di coprire una superficie quadrata di lato 10,8 m per un’altezza di montaggio di 3,5 m.

Tutto ciò in conformità ai parametri previsti dalle norme EN-54. Inoltre, i dispositivi EFSB sono dotati di pittogramma con la dicitura “Allarme antincendio” retroilluminata con tecnologia LED in caso di allarme.

“I nuovi pannelli di segnalazione incendio EFSB con toni certificati UNI11744:2019 di Eaton nascono dal costante impegno dell’azienda in ricerca e innovazione per offrire al mercato soluzioni davvero all’avanguardia in termini di protezione e sicurezza, capaci di integrarsi in maniera elegante e discreta con l’ambiente circostante,” ha dichiarato Alessio Peron, Field Product Manager Emergency Lighting & Fire.

www.eaton.com

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP