Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

smartbuildingmag.it
Toshiba News

TOSHIBA PRESENTA IL FOTORELÈ AD ALTA CORRENTE OTTIMIZZATO PER APPLICAZIONI INDUSTRIALI

Il dispositivo da 100V alloggiato in un package compatto DIP4 copre un'ampia gamma di funzioni di controllo.

TOSHIBA PRESENTA IL FOTORELÈ AD ALTA CORRENTE OTTIMIZZATO PER APPLICAZIONI INDUSTRIALI

Toshiba Electronics Europe GmbH (“Toshiba”) ha appena annunciato una nuova aggiunta al proprio portafoglio in continua espansione di dispositivi optoelettronici. Il TLP241B è un fotorelè ad alta corrente, destinato all'uso nei componenti industriali, come i controllori logici programmabili (PLC) e le interfacce I/O, nonché nei sistemi di automazione degli edifici come le unità HVAC (riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell'aria).

Incorporando uno MOSFET U-MOS ultra-avanzato di Toshiba, il TLP241B stabilisce nuovi parametri di riferimento per le prestazioni. È il primo dispositivo fotorelè sul mercato ad avere una tensione del terminale di uscita in stato di off che va da 40V a 100V. Di conseguenza, ha la capacità di sostituire i relè elettromeccanici di dimensioni più grandi, fornendo un'alternativa più affidabile, economica e salvaspazio. Basandosi su un sistema ottico senza contatto piuttosto che su parti mobili, gli ingegneri possono beneficiare di una durata operativa più lunga, di una minore complessità del sistema e di una risposta più rapida.

Inoltre, il TLP241B possiede altre caratteristiche chiave che ne aumenteranno la convenienza. Il dispositivo offre una corrente nominale in stato on di 2A (continua) e 6A (pulsata). Offre inoltre capacità di isolamento da 5kV, con un intervallo di temperature di esercizio che va da -40 ℃ a 110 ℃. Questo nuovo fotorelè è alloggiato in un package DIP4. Sono disponibili opzioni con forma ad M per facilitarne il montaggio superficiale.

www.toshiba.com

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP