Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

smartbuildingmag.it
Maxim integrated News

Maxim Integrated Collabora con Xailient per Fornire il Riconoscimento Facciale IoT Più Veloce e con il Minore Assorbimento al Mondo

Il microcontrollore MAX78000 AI e la rete neurale Detectum di Xailient rilevano e localizzano i volti all’interno di video e immagini con un’inferenza di soli 12ms.

Maxim Integrated Collabora con Xailient per Fornire il Riconoscimento Facciale IoT Più Veloce e con il Minore Assorbimento al Mondo

Maxim Integrated Products, Inc. (NASDAQ: MXIM) e Xailient Inc., una società focalizzata sull'intelligenza artificiale (AI) per l'edge, hanno annunciato oggi che il microcontrollore per reti neurali a bassissimo assorbimento MAX78000 di Maxim Integrated è in grado di rilevare e localizzare i volti in video e immagini utilizzando la rete neurale proprietaria Detectum di Xailient. La rete neurale di Xailient, che assorbe una potenza 250 volte inferiore (280 microJoule) rispetto alle soluzioni embedded convenzionali ed esegue un’inferenza in soli 12 millisecondi, opera in tempo reale ed è più veloce della soluzione di rilevamento facciale maggiormente efficiente oggi disponibile per l'edge.

I sistemi di intelligenza artificiale alimentati a batteria che richiedono il rilevamento del volto, come le telecamere domotiche, le telecamere di sicurezza intelligenti di livello industriale e le soluzioni per la vendita al dettaglio, richiedono una soluzione a basso assorbimento in grado di fornire il funzionamento più lungo possibile tra una ricarica e l'altra. Oltre a supportare le applicazioni standalone, il microcontrollore di Maxim Integrated abbinato alla rete neurale di Xailient migliora l'efficienza energetica complessiva e la durata della batteria nelle applicazioni ibride edge/cloud che utilizzano una modalità di "ascolto" a bassa potenza, attivando le funzionalità più complesse quando viene rilevato un volto.

La rete neurale Detectum di Xailient include tecnologie di messa a fuoco, zoom e parole di attivazione visive per rilevare e localizzare i volti all’interno di video e immagini con velocità 76 volte superiori rispetto alle soluzioni software convenzionali, garantendo una precisione simile o addirittura migliore. Inoltre, la rete flessibile può essere estesa ad applicazioni diverse dal riconoscimento facciale, come l'inventario e il monitoraggio del bestiame, l'occupazione dei parcheggi, i livelli di inventario e altro ancora.

Vantaggi Principali

  • Massima durata della batteria/massima efficienza energetica: la rete neurale di Xailient ottimizza l'efficienza computazionale e le modalità sleep a basso assorbimento offerte dal microcontrollore MAX78000 di Maxim Integrated. Operando in modo combinato, i prodotti estendono per molti anni il periodo di funzionamento delle applicazioni edge/cloud ibride alimentate a batteria.
  • Maggiore velocità di inferenza per una migliore precisione: la velocità è un fattore significativo per l'intelligenza artificiale poiché, con un'inferenza più rapida, è possibile reagire in tempo reale o eseguire la media di più inferenze per ottenere una precisione migliore. Il rilevamento dei volti in un'immagine eseguito in soli 12 ms fornisce il giusto compromesso tra tempo di risposta e precisione.

Commento

“Con la rete neurale Xailient Detectum, il MAX78000 è in grado di eseguire sia la classificazione che la localizzazione; oltre a riconoscere i volti nell'immagine o nel video, è anche in grado di determinare dove i singoli volti si trovano nel campo visivo dell'immagine”, ha affermato Robert Muchsel di Maxim Integrated, progettista dell’architettura del microcontrollore MAX78000. “Le applicazioni avanzate di questa soluzione includono il conteggio di persone, veicoli e oggetti, il rilevamento di presenza o ostruzione, nonché la mappatura del percorso e le mappe di calore.”

“L'intelligenza artificiale è avviata a diventare la seconda industria per emissioni di carbonio”, ha affermato il Dott. Shivy Yohanandan, CTO di Xailient e inventore della tecnologia di rete neurale Detectum di Xailient. “Sostituire 14 fotocamere IP legacy che utilizzano l'intelligenza artificiale cloud tradizionale con fotocamere edge-based equipaggiate con il Maxim Integrated MAX78000 abbinato alla rete neurale di Xailient, ha un impatto in termini di emissioni di carbonio equivalente a eliminare dalle strade le auto con motore a combustione interna.”

Disponibilità e Prezzi

  • Il MAX78000 è disponibile presso il sito web di Maxim Integrated al costo unitario di 8,50 $ (1000-up, FOB USA); il componente è anche disponibile presso i distributori autorizzati
  • Il kit di valutazione MAX78000EVKIT#è disponibile al costo unitario di 168 $
  • La rete neurale Detectum, i modelli, gli strumenti, i servizi e le tecnologie focus, zoom e visual wake word sono disponibili direttamente presso Xailient

www.maximintegrated.com

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP