Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP

smartbuildingmag.it
ABB News

RAPELLI, LEADER NEL SETTORE DELLE CARNI, AGGIORNA I SUOI SISTEMI PER UN’EFFICIENZA CONTINUA

Gli UPS ABB scelti da Rapelli aumentano la sua efficienza energetica al 99,9999%. Riducono i costosi tempi di disservizio. Raggiungono un'efficienza del 96% e riducono i costi energetici.

RAPELLI, LEADER NEL SETTORE DELLE CARNI, AGGIORNA I SUOI SISTEMI PER UN’EFFICIENZA CONTINUA

Fondato nel 1929 a Stabio, il principale produttore svizzero di salumi e specialità gastronomiche, Rapelli, si è rivolto ad ABB per aggiornare l’alimentazione dei suoi sistemi IT.

Con oltre 400 dipendenti che lavorano con ingredienti di qualità e altamente deperibili in uno stabilimento di 200.000 m2, per Rapelli era essenziale garantire l'installazione di un aggiornamento durante il fine settimana. È qui che ABB li ha supportati sostituendo due tradizionali sistemi UPS standalone con il suo avanzato sistema modulare Conceptpower DPA UPScale.

Grazie all’installazione, l'impianto IT di Rapelli ha ora raggiunto una disponibilità energetica protetta pari al 99,9999% e l'efficienza dell'UPS raggiunge il 96% riducendo così i costi energetici. I migliori progetti di efficienza energetica tramite Conceptpower DPA UPScale di ABB offrono notevoli risparmi sui costi operativi grazie agli UPS modulari ad alta efficienza che richiedono meno raffreddamento, riducendo significativamente il costo totale di proprietà grazie alla loro modularità e scalabilità.

Inoltre, il suo sistema multimodulo è tollerante ai guasti, impedendo che ci siano singoli punti di errore massimizzando la disponibilità di energia nei confronti del carico applicato. In questo modo, uno o più moduli possono essere “persi” senza compromettere il carico critico, mantenendo i sistemi attivi 24/7.

Il Regional Sales Manager di ABB, Renzo Salmina ha dichiarato: “In passato Rapelli avrebbe dovuto interrompere il comparto IT per i suoi interventi di assistenza e riparazione, ma la nostra soluzione modulare Conceptpower consente oggi di non interrompere l'alimentazione durante le sostituzioni, abbattendo così i costosi tempi di fermo e rendendo molto più semplici la prevenzione e la gestione dei guasti”.

Come per tutti i grandi progetti, i dettagli hanno fatto la differenza. Garantire l'installazione durante un fine settimana ha evitato qualsiasi interruzione del carico e garantito l'assenza di interruzioni dell'alimentazione durante la settimana lavorativa.

Renzo Salmina ha aggiunto: “Il successo di questo progetto è il risultato di una forte collaborazione tra ABB e Rapelli, dall'idea iniziale fino alla realizzazione. Da tempo serviamo Rapelli, lavorando con loro passo per passo, per questo c’è fiducia e lavoro di squadra, che anche in questo caso sono stati fondamentali per noi per consegnare il progetto nei tempi e nel budget prestabiliti”.

Rapelli è ora pronto a raggiungere i suoi ambiziosi obiettivi IT di produzione grazie al suo nuovo sistema UPS modulare DPA, progettato per l'agilità e la flessibilità dei processi, capace di adattarsi alla crescita di domanda sia pianificata che non pianificata, garantendo sempre il massimo funzionamento del carico applicato.

www.new.abb.com

  Richiedi maggiori informazioni…

LinkedIn
Pinterest

Unisciti agli oltre 15.000 follower di IMP